Stampa Pagina

Tesseramento

PERCHE’ MI TESSERO ALLE ACLI?

  • perchè alle ACLI mi sento a casa.
  • perchè le ACLI hanno una lunga storia, fatta di credibilità, coerenza e successi
  • perchè sono un’Associazione di persone capaci di “fare strada agli altri”, senza “farsi strada”
  • perchè per le ACLI i diritti dei deboli, non sono “diritti deboli”
  • perchè credo di poter trovare risposte alle mie domande
  • perchè sono una Associazione di volontari a servizio della promozione umana e sociale delle persone
  • perchè contro la logica mercantilistica del “dare per avere” o la logica statalista del “dare per dovere” propongono la strada alternativa del “dare per donare”
  • perché sono l’Associazione dei non garantiti nel mondo del lavoro e nella società.
  • perchè cercano di portare il vangelo nella quotidianità del mondo del lavoro, nelle case, nel tempo libero.
  • perchè i Circoli ACLI mi danno l’opportunità dei relazionarmi con altri che condividano i miei valori ed il mio tempo.

E allora? … ISCRIVITI ALLE ACLI!

Chi condivide i valori della nostra Associazione e il nostro Statuto, può iscriversi alle Acli presentando domanda di ammissione a socio presso un circolo Acli del proprio Comune di residenza.

Per maggiori informazioni, per sapere dove sono i nostri circoli e per conoscere le iniziative locali promosse dalle Acli potete contattare la sede provinciale Acli a voi più vicina.

tess2013_banner_959x254

Campagna tesseramento 2013

Chi condivide i valori della nostra Associazione e il nostro Statuto, puo’ iscriversi alle Acli presentando domanda di ammissione a socio presso un circolo Acli del proprio Comune di residenza.

FUNZIONE SVILUPPO ASSOCIATIVO NORME TESSERAMENTO ACLI 2013

 

1. Il tesseramento 2013 inizia il 1 gennaio 2013 e termina il 31 ottobre 2013; entro tale data le Presidenze provinciali potranno richiedere le tessere all’Ufficio tesseramento della Sede nazionale.

2. La partecipazione alla vita del movimento aclista da parte di un nuovo socio avviene attraverso l’iscrizione ad una Struttura

 

di base delle ACLI.

La domanda di ammissione viene formalizzata attraverso la compilazione del modulo di adesione, disponibile on line nel programma del tesseramento ACLI, oppure prestampato (blocchetti di adesione da richiedere alla Sede nazionale). L’aspirante socio controfirma per presa visione e accettazione dello Statuto e dei Regolamenti delle ACLI. L’utilizzo di questi formulari consente di essere in regola con la legge sulla privacy.

L’iscrizione decorre dal giorno di accettazione della domanda da parte della Presidenza della Struttura di base.

Dall’accettazione della domanda alla consegna della tessera deve trascorrere il minor tempo possibile, esclusivamente quello necessario all’acquisto presso la Sede provinciale della tessera emessa dalla Presidenza nazionale che, insieme ai documenti comprovanti l’iter di ammissione (domanda di ammissione e verbale di accettazione), è l’unico documento valido opponibile anche nei confronti di terzi.

Il rinnovo dell’iscrizione da parte del socio avviene attraverso il pagamento della quota sociale annua.

E’ possibile rilasciare al socio una ricevuta della quota associativa versata, a tal fine si consiglia di utilizzare il modello predisposto dalla Sede nazionale.

Nuova affiliazione di una Struttura di base.

  1. Per costituire una nuova Struttura di base è necessario produrre una richiesta scritta e motivata di affiliazione alle ACLI firmata da almeno 15 persone e compilare il modulo predisposto “Domanda di affiliazione alle ACLI” (disponibile on line nel programma del tesseramento).
  2. Con il supporto della Sede provinciale si procederà alla stesura dell’Atto costitutivo, dello Statuto e a richiedere il Codice fiscale della Struttura di base all’Agenzia delle Entrate.
  3. L’Atto costitutivo e lo Statuto dovranno essere registrati presso l’Ufficio competente dell’Agenzia delle Entrate (così come previsto dal Decreto Legislativo 460/97), le fotocopie di tali documenti dovranno essere consegnati alla Sede provinciale.
  4. La Struttura di base dovrà compilare e trasmettere il Modello EAS all’Agenzia delle Entrate entro 60 giorni dalla data di costituzione.
  5. La Presidenza provinciale svolgerà un’opera di accompagnamento della nuova Struttura di base tramite un proprio incaricato che:

– possa fornire agli Organi provinciali tutti gli elementi di valutazione per l’accettazione della domanda.

– coordini la gestione del tesseramento;

– prepari la convocazione dell’assemblea per l’elezione della Presidenza;

6.   La Sede provinciale provvederà alla consegna dell’affiliazione, delle tessere e del “kit del circolo”.

Si ricorda che non esiste nessuna differenza tra “circoli” e “nuclei”, pertanto, anche le Strutture di base costituite con quest’ultima terminologia devono dotarsi di Codice fiscale, Atto costitutivo e Statuto, nonché trasmettere il Modello EAS.

Rinnovo affiliazione e/o nullaosta di una Struttura di base

  1. Per procedere al rinnovo dell’Affiliazione e del Nullaosta alimenti e bevande è necessario compilare l’apposita “Domanda di Rinnovo di affiliazione alle ACLI”.
  2. All’atto del ritiro delle tessere presso la Sede provinciale, la Struttura di base è tenuta a presentare e depositare l’elenco soci. La segreteria provinciale provvede alla stampa delle tessere tramite il programma del tesseramento ACLI. L’elenco dei soci riportante il numero di tessera deve essere depositato presso la sede della Struttura di base.
  3. Per lo svolgimento dell’attività di mescita la legge prevede che il circolo abbia un numero di soci pari o superiore a 100 (il Sindaco dei Comuni con una densità di popolazione molto bassa può derogare a questo limite numerico –  circolare Ministero dell’Interno n. 10.9401/12000.A).  Pertanto, la consegna del “nullaosta somministrazione alimenti e bevande” è subordinata alla consegna di almeno 100 tessere.

Le Strutture di base già in possesso nel 2010 del nullaosta somministrazione alimenti e bevande, dovranno rinnovarlo entro il 31 dicembre 2010, in modo tale da poter continuare a somministrare a partire dal 1 gennaio 2011.

TESSERA ACLI

E’ la tessera associativa che conferisce il diritto di partecipazione alla vita democratica del movimento ai vari livelli. Si ricorda che dirigenti e responsabili ad ogni livello delle Associazioni specifiche e professionali, così come previsto dai rispettivi Statuti, debbono essere tesserati alle ACLI.

 

OPZIONI ACLI

I soci delle Associazioni U.S. ACLI, CTA, UNASP ACLI, FAP, ACLITERRA e ACLI Ambiente Anni Verdi, che intendono associarsi ad una Struttura di base ACLI, possono applicare alla tessera dell’Associazione specifica e professionale una apposita opzione che perfeziona l’adesione alle ACLI. Il costo di questa opzione è di € 6,00 (pari alla quota da versare alla Sede nazionale) più l’eventuale quota di pertinenza alla Sede regionale stabilita dal Consiglio regionale ACLI. Le opzioni ACLI devono essere richieste all’Ufficio tesseramento della Funzione sviluppo associativo dal Presidente provinciale ACLI, la richiesta deve essere controfirmata dal Responsabile provinciale della relativa Associazione specifica o professionale.

I soci delle ACLI che intendono associarsi ad una Struttura delle seguenti Associazioni specifiche e professionali: U.S. ACLI, CTA, UNASP ACLI, FAP, ACLITERRA e ACLI AMBIENTE ANNI VERDI, possono applicare sulla tessera ACLI l’opzione della relativa Associazione specifica o professionale.

Le opzioni devono essere richieste all’Ufficio tesseramento della Funzione sviluppo associativo dal Responsabile provinciale dell’associazione specifica o professionale. La richiesta deve essere controfirmata dal Presidente provinciale ACLI.

Nel caso in cui l’Organo deliberativo dell’Associazione specifica o professionale non sia ancora stato costituito la richiesta deve partire direttamente dal Presidente provinciale ACLI.

Le opzioni saranno inviate a pagamento avvenuto o in contrassegno.

Sulle tessere promocard dell’U.S. ACLI non è applicabile nessuna opzione.

 

 

 

 

(senza titolo)

CONVENZIONI NAZIONALI   ALGIDA VENERDÌ, 27 GENNAIO 2012 12:39 di Stefania Strivieri   Rinnovata la convenzione UNILEVER (marchi e loghi Algida, Carte d’Or, Bistefani, Frendies) per i circoli in possesso del “nulla osta” alla somministrazione di alimenti e bevande. Maggiori dettagli nella circolare pubblicata nell’area riservata alle “convenzioni per le strutture”. Allianz Ras – Allianz Subalpina – Allianz LloydAdriatico ACI – …

Vedi pagina »