«

»

Ott 02 2019

Stampa Articolo

MEMORIALE, ricordando il 3 ottobre 2013

Memoriale dei migranti morti nel mare Mediterraneo, nel deserto in Libia, nei loro viaggi della speranza verso l’Europa. Una strage che continua anche ora. Un trauma collettivo.


Giovedì 3 ottobre alle ore 19 in piazza Cavour a Rimini, è organizzato – dall’associazione Vite in transito e dal gruppo “Mio fratello muore in mare” (a cui partecipano anche le Acli) – un momento di incontro:
1) per assumercene la responsabilità;
2) per dare uno spazio di ascolto a chi è scampato e vive tra noi senza voce. Vogliamo che siano protagonisti i richiedenti asilo e i rifugiati, che possano semplicemente ricordare i nomi degli amici che hanno visto morire durante il loro viaggio;
3) per condividere il dolore perché il pianto diventi com-pianto per queste vite spezzate, vite che erano degne di essere vissute;
4) per dare una sepoltura simbolica ai morti attraverso il riconoscimento e il racconto per poter far spazio ai vivi e alla vita.

Intervento musicale di Emanuela Di Cretico e Marco Coatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *