«

»

Mar 25 2013

Stampa Articolo

MEDITAZIONI QUARESIMALI. Quinto ed ultimo incontro: la fede pregata con il Vescovo di Rimini

MEDITAZIONI QUARESIMALI

Quinto ed ultimo incontro: La fede pregata con il Vescovo di Rimini

 

 

Si concludono alla chiesa di Sant’Agostino, a Rimini, le Meditazioni Quaresimali sul tema “La porta della fede” promosse dalla Diocesi di Rimini e dall’Istituto Marvelli.
Sarà monsignor Francesco Lambiasi, Vescovo della Diocesi di Rimini, l’ospite del quinto ed ultimo appuntamento delle Meditazioni Quaresimali, in programma nella chiesa di Sant’Agostino, lunedì 25 marzo alleore 21.
Mons. Lambiasi terrà un intervento su: “La fede pregata. La lode e la preghiera nella vita quotidiana dei credenti”.

Il Quaresimale del Vescovo Lambiasi era in origine previsto lunedì 18 marzo. Mons. Lambiasi ha dovuto posticipare il suo intervento, in quanto impegnato a Roma per il Consiglio Permanente della C.E.I. e martedì 19 marzo ha partecipato, assieme agli altri componenti del Consigli,o alla Messa di inizio del pontificato di papa Francesco.

Tutti e cinque gli incontri dell’edizione 2013 delle Meditazioni Quaresimali hanno preso spunto dagli insegnamenti del Concilio Vaticano II, che quest’anno celebra i 50 anni dall’apertura. Il tema è in sintonia conl’Anno della Fede indetto da Papa Benedetto XVI proprio nel cinquantesimo anniversario dell’apertura del Vaticano II. Nella Lettera Apostolica Porta fidei, scrive: “Si intensifichi la riflessione sulla fede per aiutare tutti i credenti in Cristo a rendere più consapevole ed a rinvigorire la loro adesione al Vangelo, soprattutto in un momento di profondo cambiamento come quello che l’umanità sta vivendo”.
Le Meditazioni desiderano richiamare la centralità e la bellezza della fede cristiana in prospettiva missionaria, nel sincero anelito di aprire sempre più ai cuori la «porta della fede» (Atti 14,27).Questo è davvero un tempo opportuno dello Spirito per riflettere insieme sul significato del dono di grazia più prezioso, sorgente di vita piena e vera, sull’esperienza della fede vissuta nella Chiesa, meditandone insieme le forme e i contenuti più profondi. È un tempo di rinnovata coscienza del dono della fede, di crescita e maturazione in essa di un’autentica testimonianza e realizzazione della vita buona del Vangelo, in dialogo e in cammino anche con chi non ha il dono della fede o è ancora in ricerca. In questa edizione dei Quaresimali, che ha segnato ancora una volta un’altissima partecipazione di pubblico, sono intervenute personalità della vita religiosa e culturale del Paese come Mons. Bregantini, il Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze (“La Chiesa e l’Annuncio del Mistero”); mons. Alceste Catella, Vescovo della Diocesi di Casale Monferrato (La fede celebrata).

Il Vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi, chiuderà lunedì santo, 25 marzo alle ore 21 il ciclo dei Quaresimali. “Ci introdurrà così nel clima di fede e di preghiera della Settimana Santa e in particolare del Triduo pasquale” dice il Vicario generale don Luigi Ricci.

Icaro Tv riproporrà nei giorni successivi l’incontro di lunedì sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *