«

»

Set 13 2013

Stampa Articolo

I MEDICI SPECIALIZZANDI DAGLI ANNI ’83/’92 E DAGLI ANNI ’94/’06 SARANNO RISARCITI

Lega Consumatori Rimini  Patronato Acli Rimini

 

 

 

 

I medici che hanno frequentato corsi di specializzazione medica dagli anni ’83/’92 e dagli anni ’94/06 sono titolari di un diritto al risarcimento del danno. A stabilirlo è l’ennesima sentenza della Corte di Cassazione che ha condannato lo Stato Italiano ad indennizzare gli specializzandi delle scuole di specializzazione per laureati in medicina e chirurgia. Infatti lo Stato ha tardato nel trasporre una direttiva comunitaria che riconosceva una retribuzione durante il periodo di formazione dei medici specializzandi nel periodo ’83/’92 ed ha omesso di attuare un incremento annuale della borsa di studio relativamente al periodo ’94/’06.

A fronte delle numerose condanne gravanti sulle finanze del Ministero dell’economia e della finanze, la commissione Cultura del Senato ha iniziato l’esame del Ddl presentato dal senatore Stefano De Lillo, che prevede un rimborso forfettario di 20 mila euro a testa per ogni anno di corso, senza interessi né rivalutazione delle somme, in favore esclusivamente dei medici che si sono già rivolti alla legge per ottenere quanto loro dovuto.

Per tali ragioni è bene agire in fretta, anche perché la giurisprudenza potrebbe invertire il senso di rotta, per l’eccessivo carico che pesa sulle finanze dello Stato. Sulla scia delle numerose segnalazione ricevute, la Lega Consumatori e il Patronato Acli hanno predisposto, con i propri consulenti legali, un’azione al fine di evitare i costi e le lungaggini di singole cause individuali. È bene sapere che oggi appare quantomeno necessario inviare una lettera interruttiva della prescrizione per evitare l’estinzione del diritto ad ottenere il risarcimento del danno ed incardinare l’azione dinnanzi all’Autorità competente, anche per impedire al legislatore attraverso il suo potere legislativo, per il principio di irretroattività, di ledere i diritti dei singoli medici.

Per fissare un appuntamento potete rivolgervi allo SPORTELLO LAVORO

Nuovo Sito Patronato Acli Rimini
www.patronatoaclirimini.it

Viale Valturio, 2 – Rimini    –   Tel. 0541 1831669  –   e-mail: lavoro@aclirimini.it

LUNEDÌ

MARTEDÌ MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

VENERDÌ SABATO
9.00-13.00 9.00-13.00  9.00-13.00 9.00-13.00 10.00-12.00
15.30-18.00

15.30-18.00

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *