«

»

Nov 30 2011

Stampa Articolo

Censimento:anziani, attenti alle truffe! I consigli del Comune di Rimini

Si sono verificate nelle ultime settimane alcune gravi situazioni di raggiro con conseguente furto, ai danni di anziani della provincia di Rimini.L’Ufficio del Censimento del Comune di Rimini, alla luce dei recenti e gravi episodi di raggiro da parte di truffatori avvenuti di recente in zona Sant’Ermete di Rimini, comunica che i rilevatori incaricati dal Comune di Rimini non girano in coppia, non sono tenuti ad entrare nelle abitazioni e non devono prendere visione della composizione dell’appartamento neanche in caso di eventuale aiuto nella compilazione del questionario.
I rilevatori devono avere sempre ben in mostra il tesserino con foto vidimata da parte del Comune e nome ben stampigliato.
Per le persone anziane può essere opportuno rinviare la visita del rilevatore e concordare con lui un appuntamento in modo di avere tempo per farsi affiancare da un parente/conoscente più giovane anche col solo scopo di farsi assistere nei casi di domande di difficile comprensione.
I cittadini possono contattare i numeri telefonici 0541/704919 o 704920 per assicurarsi sulla reale identità di chi si presenta alla propria abitazione qualificandosi come rilevatore per il Censimento.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *