«

»

Set 26 2011

Stampa Articolo

Azienda Sanitaria Locale: avviso in merito ai TICKET

L’AUSL AVVISA: in merito all’autocertificazione per i nuovi ticket sanitari, si ricorda che, a seguito dell’afflusso di pubblico assai scarso che si è verificato negli ultimi giorni, da giovedì 22 settembre  NON SARANNO PIU’ ATTIVE LE SEDI DI RITIRO DEI MODULI DI VIA CORIANO, 38 (COLOSSEO) E DEL PADIGLIONE “OVIDIO” DELL’OSPEDALE DI RIMINI (ingresso da via Ovidio).

Resteranno invece attive fino a venerdì, ma non per la prossima settimana, le due postazioni aperte presso il Centro Commerciale “Le Befane” di Rimini (dalle ore 15:00 alle ore 20:00) e presso il Centro Commerciale “La Perla Verde” di Riccione (stesso orario). Nonostante ciò restano oltre 150 le sedi per il ritiro attive sul territorio oltre a 2 mail, 13 linee di fax e la possibilità di invio tramite posta raccomandata (il relativo elenco è consultabile al link: http://www.ausl.rn.it/doceboCms/page/1489/ticket-autocertificazione-reddito-come-fare.html ).

ELENCO SEDI APERTE :

RIMINI:

  • Ospedale “Infermi” (Viale Settembrini) – Sportello Cassa e sportello URP (lunedì – venerdì ore 7:15 – 18:30; sabato ore 7:15 – 13:00)
  • Sede A.USL viale Circonvallazione Occidentale, 57 – Sportello Cup (lunedì ore 7:30 – 12:00; martedì e mercoledì ore 7:30 – 12:00 e 14:30 – 17:00; giovedì ore 7:30 – 17:00); venerdì e sabato ore 7:30 – 12:00)

SANTARCANGELO: Ospedale “Franchini” (via Pedrignone, 3) – Sportello Cup (dal lunedì al sabato ore 7:30 – 12:30; lunedì e giovedì anche pomeriggio, dalle ore 14:30 alle 17:00)

BELLARIA – IGEA MARINA: Sede A.USL (piazza del Popolo, 1) – Sportello Cup (dal lunedì al sabato ore 7:30 – 12:30; mercoledì anche 14:30 – 17:00)

VERUCCHIO: Sede A.USL (via Monte Ugone, 5) – Sportello Cup (lunedì e giovedì 7:30 – 12:00)

VILLA VERUCCHIO: Sede A.USL (piazza Borsellino, 17) – Sportello Cup (martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 7:30 – 12:00; giovedì ore 14:30 – 17:00)

NOVAFELTRIA:

  • Ospedale “Sacra Famiglia” (via XXIV maggio) – Sportello Cup (dal lunedì al venerdì ore 7:30 – 18:30, sabato ore 7:30 – 12:30)
  • Sede Distretto di piazza Bramante, 10 (secondo piano) – dal lunedì al venerdì ore 8:30 – 13:00.

RICCIONE:

  • Ospedale “Ceccarini” (ingresso da via Frosinone) – Punto Prelievi e Sportello Cup (dal lunedì al venerdì ore 7:30 – 18:30, sabato ore 7:30 12:30);
  • Via Cortemaggiore, 6 – dal lunedì al venerdì ore 8:30 – 13:00.

CATTOLICA: Ospedale “Cervesi” (via Beethoven, 1) – Sportello Cup (dal lunedì al venerdì ore 7:30 – 18:30, sabato ore 7:30 – 12:30)

MORCIANO: Sede A.USL (via Arno, 40) – Sportello Cup (lunedì ore 8:00 – 12:30; martedì ore 8:00 – 12:30 e 14:30 – 17:00; mercoledì ore 8:00 – 12:00, giovedì ore 8:00 – 12:30 e 15:30 – 17:30; venerdì e sabato ore 8:00 – 12:30)

CORIANO: Sede A.USL (via Fleming, 4) – Sportello Cup (dal lunedì al sabato ore 8:00 – 12:00; il lunedì anche il pomeriggio ore 14:30 – 17:00)

Si ricordano, qui di seguito, le modalità per effettuare l’autocertificazione, ivi compreso l’elenco degli sportelli che restano attivi per la consegna fisica dei moduli.Non deve effettuare l’autocertificazione:

  • chi ha già un’esenzione di ticket per reddito (che è valida sia per la specialistica sia per l’erogazione dei farmaci);
  • chi è nella fascia di reddito più alta, cioè superiore a centomila euro lordi l’anno, poiché paga comunque i ticket più alti;
  • chi ha un’esenzione totale per patologia (deve invece autocertificare chi ha esenzioni legate a specifiche patologie, qualora non abbia già, anche, un’esenzione per reddito).

 

Per effettuare l’autocertificazione si possono usare le seguenti modalità:

INVIO PER POSTA RACCOMANDATA CON RICEVUTA DI RITORNO: va inviato un solo modulo di autocertificazione debitamente compilato e firmato in originale insieme alla fotocopia fronte/retro di un documento di identità in corso di validità, al seguente indirizzo: Azienda USL di Rimini – Via Coriano, 38 – 47924 – Rimini. Il cittadino dovrà conservare e all’esigenza esibire l’altro modulo compilato e firmato e la ricevuta della raccomandata.

INVIO PER MAIL: sono stati attivati due indirizzi di posta elettronica, una certificata e una non certificata. I cittadini che sono dotati di pec, potranno utilizzare l’indirizzo pec.auslrn@legalmail.it

Coloro che invece hanno una mail non pec, possono utilizzare l’indirizzo autocertificazione@auslrn.net . In entrambi i casi è importante che l’utente invii la mail con la scansione del documento d’identità valido e del modulo di autocertificazione compilato con la firma in originale, e che invii la mail con la modalità della “ricevuta di lettura”. Dovrà poi conservare, e all’occorrenza esibire, il modulo stesso insieme alla stampa della mail di ritorno di “avvenuta lettura”.

INVIO PER FAX: l’utente dovrà inviare copia del modulo di autocertificazione firmato in originale e di documento d’identità valido, fronte – retro. Dovrà poi conservare, e all’occorrenza esibire, la copia del modulo firmato e la ricevuta di ritorno del fax. I numeri di fax attivi sono i seguenti: 0541.780257; 0541.608650; 0541.707700; 0541.707079; 0541.707730; 0541.707558; 0541.707068; 0541.707737; 0541.707827; 0541.707751; 0541.705653; 0541.707272; 0541.707060.

 

  • CONSEGNA DIRETTA: grazie alla collaborazione con caaf, patronati, Comune e centri commerciali sono attive, come detto, oltre 150 sedi per la consegna diretta dei moduli: l’utente deve portare con se’ due copie del modulo di autocertificazione, entrambe compilate e firmate in originale, nonché fotocopia fronte – retro di documento d’identità valido (PRESSO I CAAF E PATRONATI SI PUO’ ESPLETARE COMPLETAMENTE LA PRATICA SENZA POI RIVOLGERSI ALL’A.USL). E’ possibile effettuare la consegna del modulo di autocertificazione e della fotocopia del documento di identità anche per conto di un’altra persona, maggiorenne, senza necessità di un’apposita delega. I moduli per l’autocertificazione possono essere ritirati presso le sedi aziendali sopra elencate nonché presso le farmacie e presso i medici di famiglia e sono inoltre scaricabili dal sito regionale www.saluter.it o dal sito dell’Azienda www.ausl.rn.it. Le sedi, oltre a quelle aziendali e ai centri commerciali riportati sopra, sono 70 farmacie, una ventina di sedi comunali, 53 sedi di caaf e patronati. Tali sedi, riportate anche sul sito aziendale www.ausl.rn.it, al seguente link: http://www.ausl.rn.it/doceboCms/page/1489/ticket-autocertificazione-reddito-come-fare.html sono qui di seguito elencate:

 

FARMACIE DIVISE PER COMUNE:

RIMINI

Farmacie Al porto (via Coletti, 55); Farmacia San Michele (via Circonvallazione Occidentale, 150G); Antica al Lido (piazza Marvelli, 7); Bellariva (viale Settembrini, 17I); Cantelli (piazza Tre Martiri, 11); Centrale (piazza Cavour, 2); Colantonio (via Beltramini, 47); Corpolò (via Marecchiese, 576 – 580); Donati Merlini (via Regina Elena, 44); Duprè (corso d’Augusto, 84); Fabbri (via Porto Palos, 37 – Viserbella); Gotti (viale Tripoli, 76); Massani (via Arno, 2); Rivazzurra (viale Regina Margherita, 131C); Miramare (viale Regina Margherita, 261); Villaggio Nuovo (via Santorre di Santarosa, 7); San Gaudenzo (via Marecchiese, 234); Vallesi (corso d’Augusto, 44); Venturini (via Dario Campana, 47); Centrale di Viserba (via Dati, 80); Lido (via San Salvador, 51C – Torre Pedrera); Farmacie Comunali: San Francesco (via Michele Rosa, 3); Comunale II (via Covignano, 154); Comunale III (via Guadagnoli, 46); Comunale IV (via Marecchiese, 135); Comunale V (via Flaminia, 48A); Comunale VI (via Euterpe, 2); Comunale VII Ghetto Turco (via Rosmini, 30).

RICCIONE – Farmacia Comunale I (via San Martino, 48F); Comunale II (via Flaminia, 25); Comunale III (via Puccini, 9); Comunale IV (via Adriatica, 74); Farmacie Centrale (via Diaz, 35); Dell’Alba (viale Dante, 250); Dell’Amarissimo (viale Ceccarini, 78)

CATTOLICA – Farmacia Comunale I (via del Prete, 5 -7); Comunale San Benedetto (via Cabral, 26A/B); Balneare (via Bovio, 76); Balotta (piazza del Mercato)

BELLARIA – IGEA MARINA – Farmacie Igea (via Pinzon, 168); Olivi (piazzale Guidi, 51); Tonini (via Panzini, 114); Comunale Bordonchio (via Baldini, 37G)

MISANO – Farmacia Sant’Antonio (viale della Repubblica, 48); Farmacia Comunale San Biagio (via Saffi, 64); Farmacia Misano (via Tavoleto, 2).

CORIANO – Farmacia Comunale Cerasolo (via Ausa, 70A); Farmacia Nuova (via Montescudo, 34 – Ospedaletto).

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO – Farmacie Abbondanza (piazza Pascoli, 13); Guerra Francesca (via Torconca, 1).

SAN CLEMENTE – Farmacia Al Ponte (via Trado, 80)

SALUDECIO – Farmacia Del Beato Amato (via Roma, 1)

MONTEFIORE CONCA – Farmacia Amadei (via Provinciale, 4812).

SANTARCANGELO – Farnmacie Dell’Arcangelo (via Garibaldi, 13); Dell’Ospedale (via Pascoli, 1); Pieralisi (via Andrea Costa, 84A); Rasponi (via San Vito, 1752); Comunale San Martino (via Tomba, 22).

POGGIO BERNI – Farmacia Poggio Berni (via Santarcangiolese, 2870)

VILLA VERUCCHIO – Farmacia Foschi (piazza Malatesta, 3).

NOVAFELTRIA – Farmacie Balducci (via Romagna, 37 -Secchiano); Pianini (piazza Vittorio Emanuele, 18); Raganato (via Oriani, 18A – Perticara)

SAN LEO – Farmacie Tomei (via Dante, 2); Camporesi (via Gramsci, 47 – Pietracuta).

MAIOLO – Farmacia Banci (via Capoluogo, 166)

PENNABILLI – Farmacia Lavanna Rosati (via Roma, 44).

TALAMELLO – Farmacia Murattini (via Capannelli, 1).

CASTELDELCI – Farmacia Della Speranza (via Giardiniera, 11 -12).

SASSOFELTRIO – Farmacia Nespeca (corso Europa, 67 – Fratte).

 

COMUNI

RIMINI

Ufficio Relazioni con il Pubblico, Piazza Cavour, 29 – dal lunedì al venerdi, ore 9.00-13.00, martedì e giovedì anche pomeriggio, ore 14.00-17.00;

Anagrafe Via Marzabotto, 25 – dal lunedì al venerdì ore 8.00-13.00, giovevdì orario continuato ore 08.00-16.00;

Delegazione Anagrafe, Corso Augusto 150 – dal lunedì al sabato ore 8.00 – 13.00;

Circoscrizione 2, Via Pintor, 7/B – dal lunedì al venerdì ore 8.00 –13.00;

Cirocscrizione 3, Piazza Decio Raggi, 2 – dal lunedì al venerdì, ore 8.00 –13.00;

Cirocscrizione 5, Viale Mazzini, 22 – dal lunedì al venerdì ore 8.00 –13.00, martedì e giovedì orario continuato, ore 8.00-17.00;

Circoscrizione 6, Via Bidente 1/P – dal lunedì al venerdì ore 8.00 –13.00.

PENNABILLI – presso Municipio – dal lunedì al sabato ore 12:00 – 13:30.

MONTEGRIDOLFO – presso Municipio – dal lunedì al sabato ore 8:00 – 14:00.

MONDAINO – persso Municipio – lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato (CHIUSO IL MARTEDI), ore 9:00 – 13:00.

CATTOLICA – palazzo Mancini (piazza Roosevelt, 5): dal lunedì al sabato, ore 8:30 – 13:30 presso l’Ufficio Messi (piano terra); martedì e giovedì anche al pomeriggio, ore 15:30 – 17:30 presso l’URP – Ufficio Anagrafe (piano terra).

BELLARIA – IGEA MARINA – Palazzo Comunale, Ufficio URP: dal lunedì al venerdì ore 14:30 – 17:30 (FINO A VENERDI’ 23, DOPODOMANI)

SANT’AGATA FELTRIA – Palazzo Comunale negli orari d’ufficio del Municipio.

MONTESCUDO – Palazzo Comunale negli orari d’ufficio del Municipio.

MISANO – presso municipio – lunedì, mercoledì e venerdì ore 8:30 – 13:15; martedì e giovedì ore 8:30 – 17:15;

NOVAFELTRIA – presso URP del Comune – dal lunedì al sabato ore 9:00 – 13:00;

SAN CLEMENTE – presso municipio – dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:00;

MONTECOLOMBO – presso municipio – nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

 

SI RIBADISCONO ULTERIORMENTE, INFINE, LE FASCE DI REDDITO

I ticket sui farmaci non riguardano chi ha un reddito inferiore ai 36.152 euro e chi già usufruisce di un’esenzione: per reddito, età, patologia cronica o altre condizioni. Questi i ticket e le relative fasce di reddito: 0 euro fino a un reddito di 36.152 euro; 1 euro a confezione (con tetto di 2 euro per ricetta) per un reddito compreso tra 36.153 e 70.000 euro; 2 euro a confezione (con tetto di 4 euro per ricetta) per un reddito tra 70.001 e 100.000 euro; 3 euro a confezione (con tetto di 6 euro per ricetta) per redditi superiori ai 100.000 euro.

Visite specialistiche, prestazioni di chirurgia ambulatoriale
Il ticket per le viste specialistiche aumenta di 5 euro per tutti, indipendentemente dal reddito, salvo che per chi è esente, che continuerà ad esserlo. Per la prima visita il ticket sarà dunque di 23 euro, per quelle di controllo di 18 euro. Viene introdotto anche un ticket di 46,15 euro per le prestazioni di chirurgia ambulatoriale della cataratta e della sindrome del tunnel carpale.

 

Risonanza magnetica e Tac
Anche per la risonanza magnetica e la Tac la compartecipazione del cittadino viene rimodulata. Questi gli importi e le relative fasce di reddito: 36,15 euro (resta dunque invariato) per redditi fino a 36.152 euro; sale a 50 euro per redditi tra 36.153 e 100.000 euro; e a 70 euro per redditi oltre i 100.000 euro.Esami specialistici
Viene introdotto, e modulato in base al reddito, un ulteriore ticket sulla ricetta con esami che, da soli o nel loro insieme, hanno un valore tariffario superiore a 10 euro. La misura non riguarda i redditi fino a 36.152 euro. Tale quota non si applica alle ricette che prescrivono solo la visita e a quelle che prescrivono Tac e risonanza magnetica. Se la ricetta contiene la visita e altre prestazioni, il costo della visita non concorre a determinare il valore tariffario. Ecco dunque ticket e corrispondenti fasce di reddito: 0 euro fino a 36.152 euro; 5 euro tra36.153 e 70.000 euro; 10 euro tra 70.001 a 100.000 euro; 15 euro oltre i 100.000 euro.

 

Pronto soccorso ed esenzioni
Nessun cambiamento è previsto per l’accesso al pronto soccorso, per il quale restano in vigore i ticket e le esenzioni attuali. Analogamente sono confermate tutte le attuali esenzioni nazionali e regionali: bambini fino a 14 anni di età e anziani dai 65 anni con reddito familiare lordo inferiore o uguale a 36.152 euro, persone con invalidità e con malattie croniche, donne in gravidanza, disoccupati, lavoratori in cassa integrazione e loro familiari.

 

Ulteriori informazioni
Per spiegare in ogni dettaglio ai cittadini le modalità dei nuovi ticket, l’Assessorato regionale alle Politiche per la salute, oltre a prevedere un’apposita campagna comunicativa, ricorda che è disponibile il numero verde del Servizio sanitario regionale 800.033.033, con telefonata gratuita sia da fisso che da cellulare, nei giorni feriali dalle 8:30 alle 17:30 e il sabato dalle 8,30 alle 13,30. Informazioni anche sul sito aziendale www.ausl.rn.it e sul sito regionale www.saluter.it

L’Ufficio Stampa AUSL Rimini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *