«

»

Gen 27 2012

Stampa Articolo

A tutta Birra!!! Dopo il grande successo del primo Corso di birrificazione casalinga, pronti al secondo round

corsobirral’ Homebrewing, ovvero l’arte di Birrificare in casa.
L’Homebrewing è un hobby relativamente giovane in Italia, nasce infatti [o per meglio dire diventa legale] nel 1995 anno in cui diventa a tutti gli effetti possibile produrre in casa la propria birra a consumo esclusivamente personale.
Molti, anche fra i non addetti ai lavori, sono a conoscenza della possibilità di produrre birra in casa, ma forse non tutti sanno che con le giuste conoscenze e un po’ di pratica si possono realizzare nella propria cucina/garage tutti i tipi di birra e con ottimi risultati qualitativi e senza necessità di costose attrezzature.
In questa sezione del sito quindi potrete trovare tutto il materiale tecnico per costruirsi il proprio “know how” del Mastro birraio casalingo nonchè tutti i trucchi del mestiere e i consigli che servono per cimentarsi in questo bellissimo hobby.
Ma perchè farsi la birra in casa invece che comprarsela e berla comodamente?
C’è da dire che, ovviamente, una cosa non esclude l’altra!
Principalmente i motivi che spingono ad affaccianrsi al mondo dell’homebrewing sono:

  • La possibilità di produrre birre di alta qualità ai livelli delle migliori birre artigianali che si possono trovare in commercio
  • Poter riprodurre stili di birra in disuso, scomparsi o semplicemente inventati da noi
  • Il costo: il prezzo in Italia delle birre artigianali di qualità rende appetibile l’Homebrewing
  • La soddiasfazione di produrre con le proprie mani e secondo i propri gusti un prodotto naturale e godibile come la birra

Nelle pagine che presentiamo in questa sezione del sito della Lega Consumatori potrete trovare tutte le informazioni necessarie per condurre anche il principiante alla produzione di birra artigianale con tecnica “completa” [all grain]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *