«

»

Apr 09 2013

Stampa Articolo

Famiglie in rete: giovani e famiglie digitali

PRIMO INCONTRO CON LA PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA MICHELA PENSAVALLI A NOVAFELTRIA

Giovedì 11 Aprile 2013 ore 20.45
presso la parrocchia di San Pietro in Culto
Via Della Pieve 9, Novafeltria, Rimini

SEGUIRANNO ALTRI INCONTRI:

Venerdì 12 Aprile 2013 ore 20.45

presso Circolo Acli Santarcangelo

Via Sancisi Silvio 6, Rimini

Giovedì 9 Maggio 2013 ore 20.45

presso Circolo Acli San Martino dei Mulini

Via Tomba 157, Rimini

Venerdì 10 Maggio 2013 ore 20.45

presso Circolo Acli Lagomaggio

Via Lagomaggio 101, Rimini

RELATORE: Michela Pensavalli  Psicologa e psicoterapeuta
Moderatore: Andrea Rastelli ACLI Provinciali Rimini

Sono  cambiati  i  modi  di  svago  e  le  distrazioni  per  i  giovani  di  oggi,  in  seguito  alla  rivoluzione mediatica   e  digitale  che  stiamo  vivendo  in  questi  anni.  Questi  cambiamenti  sono  visibili  e registrabili sia a livello di tecnologia  come pure  a livello di codici di trasmissione e linguaggi culturali. Il cambiamento in atto va colto per quello che è, ovvero come una rivoluzione  culturale ed antropologica di notevoli proporzioni. L’utilizzo delle nuove tecnologiche  mediatiche ed informatiche  non  modifica  soltanto   i ritmi  esterni   della  vita  degli  uomini  e  dei  giovani  in particolare,  ma più profondamente ne modifica lo stesso  modo di comprendersi come persone, di strutturare la loro identità,  di comprendere la realtà  e il senso  delle cose.  I giovani di oggi hanno  grandi  “difficoltà  a riconoscere e a descrivere le emozioni”  a causa dei nuovi media che li abituano a “un linguaggio povero  e non consentono loro  di entrare  fino in fondo  in una relazione”.  I nuovi media, le nuove tecnologie  digitali funzionano  in questo  contesto  come intensificatori di sensibilità  e riduttori di distanza.  La riflessione  e il confronto,  guidati  dalla dottoressa Michela Pensavalli, verteranno sull’affettività e le nuove tecnologie, entrate prepotentemente nella  nostra   quotidianità,  perché   in  ogni  famiglia  possa  nascere   una  rete alternativa  a  quella   virtuale,  composta  da  relazioni  autentiche  e  significative,  dall’ascolto ”
“dell’altro in silenzio, dal divertimento e la preghiera insieme. “

per informazioni
Segreteria ACLI RIMINI
tel. 0541-784193
segreteria@aclirimini.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *